Sostenibilità


Un elemento chiave che da sempre guida la nostra strategia di innovazione e business e caratterizza ogni aspetto del nostro operato.

Siamo una società Benefit certificata B Corporation, leader internazionale nel settore delle bioplastiche e nello sviluppo di bioprodotti e biochemical di origine vegetale, biodegradabili e compostabili, concepiti come soluzioni a specifici problemi strettamente connessi con la qualità di acqua e suolo. La nostra mission è quella di sviluppare materiali e bioprodotti attraverso l’integrazione di chimica, ambiente e agricoltura, attivando bioraffinerie nei territori e fornendo soluzioni applicative che garantiscano lungo tutto il ciclo di vita un uso efficiente delle risorse con vantaggi sociali, economici e ambientali di sistema.

Il nostro modello di sviluppo, volto a rigenerare i territori, guarda alla costruzione di ponti tra diversi settori attraverso la collaborazione con tutti gli attori della filiera, dall’agricoltura alla ricerca, dall’industria al settore dei rifiuti, dalle istituzioni locali alla società civile.

Guidati da questi principi, e con l’ambizione di “fare di più con meno”, promuoviamo un approccio circolare alla bioeconomia basato sulla rigenerazione territoriale, superando il semplice concetto di riciclo e andando verso l’ecodesign dei prodotti, ridisegnando il modo in cui i prodotti e le applicazioni vengono generati, consumati e recuperati, e incoraggiando lo sviluppo di filiere virtuose locali. Questo ripensando anche i siti produttivi che, attraverso tecnologie prime al mondo, sono rigenerati a partire da aree deindustrializzate, senza consumo di suolo. Questo ci consente di dare vita a nuove filiere e nuovi prodotti, creando così anche nuovi posti di lavoro.


LA POLITICA E IL COMITATO DI SOSTENIBILITÀ

Nel 2020 ci siamo dotati di una Politica di Sostenibilità, il documento che formalizza i principi e le azioni con le quali ci poniamo l’obiettivo di “fornire un contributo significativo all’economia circolare, promuovendo un modello di bioeconomia con le radici nei territori e volto alla tutela e alla rigenerazione del suolo e delle acque".
 
Per maggiori informazioni, scarica la Politica di Sostenibilità del gruppo NOVAMONT.
 
Allo stesso tempo, al fine di garantire una gestione sempre più integrata delle tematiche di sostenibilità nel nostro business, abbiamo istituito il Comitato di Sostenibilità. Il Comitato lavora di in modo sinergico con tutte le funzioni aziendali e contribuisce a diffondere una forte consapevolezza e integrazione delle tematiche di sostenibilità in tutte le attività del business.


IL NOSTRO IMPEGNO PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Sin dal 2017 abbiamo scelto di orientare i nostri principi e impegni all’interno del quadro più ampio e sfidante dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, il programma d’azione globale lanciato nel 2015 per promuovere uno sviluppo pienamente sostenibile del nostro pianeta entro il 2030 e articolato in 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs). I suoi obiettivi sono divenuti i nostri e offrono una chiave di lettura per tutte le nostre azioni concrete.


IL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ

Sin dal 2008 pubblichiamo il Bilancio di Sostenibilità, lo strumento con cui presentiamo ai nostri stakeholder gli impegni, la strategia, le modalità di gestione e i risultati della nostra attività aziendale, declinati nel loro triplice aspetto economico, ambientale e sociale.

Per allinearci alle recenti evoluzioni normative del reporting non finanziario, dal 2019 abbiamo scelto redigere volontariamente il nostro Bilancio di Sostenibilità in accordo ai requisiti del D.lgs.254/2016 riguardante la comunicazione di informazioni di carattere non finanziario, di attuazione della Direttiva Europea 2014/95/UE. Conseguentemente, il documento assume anche la denominazione di Dichiarazione volontaria consolidata di carattere non finanziario, nota come “DNF”.

La Dichiarazione contiene le informazioni relative ai temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani e alla lotta contro la corruzione, utili ad assicurare la comprensione delle attività svolte dal nostro gruppo, del suo andamento, dei risultati e dell’impatto prodotto dalle stesse.
 
principali elementi che distinguono il Bilancio di Sostenibilità 2020 riguardano:
 
  • lo standard di rendicontazione: il nostro punto di riferimento sono stati i GRI Standards e la conformità al framework è stata asseverata;
  • la struttura: ogni capitolo del Bilancio affronta ciascuno dei nove temi materiali del gruppo NOVAMONT;
  • gli impegni 2021: il capitolo relativo agli Impegni del gruppo NOVAMONT e la loro correlazione agli SDGs farà parte della Relazione di Impatto 2020 richiesta nell’ambito della Società Benefit, che rappresenta un documento separato dal Bilancio di Sostenibilità;
  • I principi del UN Global Compact: al fine di garantire la conformità dei contenuti del documento ai requisiti del UN Global Compact a cui abbiamo aderito nel 2020, è stata aggiunta una tabella di correlazione tra i Principi del UNGC e gli Standard GRI da noi adottati;
  • la grafica: è stata ragionata per essere comodamente consultabile sul web. Le illustrazioni e i contenuti fotografici si integrano al documento per fornire una lettura chiara dei dati e una visione completa della nostra realtà e dei nostri prodotti.
     
 Per maggiori informazioni scrivi a csr@novamont.com

Il Bilancio di Sostenibilità

SCOPRI DI PIÙ >
 
Scarica anche il nostro Bilancio di Sostenibilità in pillole.


 

UN Global Compact 

Dal 2020 aderiamo all'iniziativa di responsabilità aziendale del Global Compact delle Nazioni Unite e ai suoi Principi nelle aree dei diritti umani, del lavoro, dell'ambiente e della lotta alla corruzione.
L’impegno di NOVAMONT è riportato nella Letter of commitment e sul sito www.unglobalcompact.org.
Scarica la nostra Communication On Progress (COP) Advanced, lo strumento attraverso il quale le imprese che hanno aderito a UN Global Compact informano annualmente i propri stakeholder sulle attività e sui risultati raggiunti in merito all’integrazione dei 10 Principi.

 

EcoVadis

Fondata nel 2007, EcoVadis è un’agenzia indipendente di rating sulla RSI che si impegna a promuovere miglioramenti nella gestione sostenibile della catena di fornitura. Lo strumento principale di EcoVadis consiste in una piattaforma online che permette alle aziende di monitorare e valutare le proprie pratiche di sostenibilità e di condividerne i risultati. La metodologia di valutazione incorpora diversi standard di sostenibilità internazionali (Global Reporting Initiative, UN Global Compact, ISO 26000) ed è basata su 21 criteri di RSI raggruppati in quattro categorie: Etica, Ambiente, Pratiche lavorative e diritti umani e Acquisti sostenibili.  
NOVAMONT utilizza la piattaforma EcoVadis sin dal 2015, rinnovando annualmente la valutazione delle proprie pratiche di sostenibilità. Nel 2020 la valutazione è stata estesa a livello di gruppo e ha portato all’ottenimento di un punteggio di 76/100: un risultato eccellente che colloca il gruppo tra i top 1% performers del proprio settore di appartenenza. Per questo motivo a NOVAMONT è stata conferita la medaglia di Platino, uno dei riconoscimenti più prestigiosi nell’ambito della valutazione di RSI di EcoVadis.
 

PROGRAMMI E INIZIATIVE

Crediamo che la sostenibilità sia possibile solo se condivisa e che le interconnessioni tra imprese, associazioni, istituti di ricerca, istituzioni e società civile siano uno strumento fondamentale per accelerare il modello di sviluppo. Per questo motivo abbiamo deciso di aderire ad alcune delle principali iniziative nazionali ed internazionali in ambito di Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI).
Scopri di più.